Recensione quadri esposti alla mostra intitolata “la maschera… il fuoco…”

Un respiro nuovo ravviva il panorama della pittura contemporanea, quello dell’artista partenopeo Pasquale Manzo. Le sue opere sorprendono per la loro forza espressiva, per la corposità materica del colore; quest’unione fra colore e spessore, fra figura è profondità crea quadri tridimensionali che rompono lo schema prospettico della cornice ed invadano lo spazio visivo dello spettatore.

I motivi ispiratori sono tanti e diversi. Alcuni sono desunti dalla realtà, avvolta da simboli antichi e nuovi, trasmutata in una rievocazione fantastica, potente e spesso nostalgica.

A volte invece irrompe il passato che però non si contiene nello spazio del ricordo ma si proietta in un futuro possibile o visionario. Riemergono e si trasfigurano i miti primordiali, quando esplode la forza degli elementi naturali come il vulcano, il fuoco, la lava. Acquistano nuova linfa vitale i miti greci e quelli legati alla tradizione della maschera, in particolar modo quella di Pulcinella.

Pasquale Manzo propone insomma temi atemporali che recano il segno di un’ispirazione composita e scoppiettante, arcaica e moderna in cui il tratto si coniuga a materiali eterogenei che fanno di ogni sua opera l’espressone di uno sguardo sulla realtà unico ed irripetibile.

Attualmente le sue opere sono esposte alla “Galleria Del Vecchio” via dei coronari 211, Roma

Visualizzazione ingrandita della mappa

3 Comments


  1. bellissimi i tuoi quadri mi hanno profondamente emozionata perche non apri un forum per poterti contattare direttamente?


  2. Pasquale, complimenti!
    Sei entrato anche tu nel mondo del web! Questo mondo miracoloso che farà conoscere la tua arte in tutto il mondo!
    Sono veramente contento per te… un abbraccio
    Luigi


  3. Finalmente ci sei, inutile fare degli apprezzamenti sulla tua arte già ti lodo abbastanza quando ci vediamo…….ma sei grande, continua così.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *